Come installare WordPress?

In questo tutorial ti forniremo istruzioni dettagliate su come installare WordPress sul tuo account di hosting. Segui queste linee guida se desideri eseguire una nuova installazione manuale della versione più recente di WordPress.

O ricevi la semplice e gratuita installazione di WordPress da SiteGround!

Sappiamo che l'installazione di WordPress manuale richiede un certo tempo e impegno. Per risparmiarti tempo, il nostro servizio di WordPress include 3 facili opzioni di installazione che ti possono risparmiare seccature:

  • Installazione guidata di WordPress con SiteGround
  • Auto installazione di WordPress con Softaculous
  • Manuale di installazione gratuito dal nostro servizio clienti

RICEVI HOSTING + INSTALLAZIONE GRATUITA!

PASSO 1  Scarica il pacchetto di installazione di WordPress

Per avviare il processo di installazione, in primo luogo è necessario scaricare WordPress dalla sua pagina ufficiale di download. Si consiglia sempre di scaricare e installare l'ultima versione stabile di WordPress.

Dopo aver fatto clic sul pulsante download per l'ultima versione di WordPress, il pacchetto di installazione verrà salvato sul disco rigido. Individuare il pacchetto di installazione che hai appena scaricato e estrailo in una nuova cartella.

PASSO 2  Carica i file di WordPress sul tuo server

Ora, è necessario caricare i file e le cartelle estratti sul tuo server. Il modo più semplice per caricare i file di installazione, è tramite FTP. Per informazioni dettagliate su come caricare i file via FTP, si prega di consultare il nostro tutorial FTP.

IMPORTANTE! Se vuoi che il tuo WordPress sia l'installazione principale del tuo account ed essere accessibile attraverso il dominio principale (cioè www.miodominio.com), è necessario caricare i file estratti nella cartella public_html.

Una volta completato il download, estrarre l'archivio e caricarlo sul tuo account di hosting. Si può fare tramite FTP usando un’applicazione FTP come Filezilla o tramite cPanel -> file manager -> carica file. Se desideri che questa installazione di WordPress sia quella principale per il tuo sito, i file devono essere messi nella cartella public_html del tuo account. Tuttavia, potrai sempre creare una sottocartella (cioè public_html/blog) se desideri eseguire solo una parte del tuo sito su WordPress.

PASSO 3  Creare un database MySQL da usare con WordPress

Ora, è necessario creare un database MySQL e assegnare un utente ad esso con le autorizzazioni complete. Per le istruzioni dettagliate su come farlo, si prega di seguire la procedura descritta nel nostro tutorial su Come creare un username e database MySQL. Una volta creato il tuo database MySQL e l’username, assicurarsi di annotare il nome del database, username e password del database che hai appena creato. Avrai bisogno di quelli per il processo di installazione.

PASSO 4 Segui il processo di installazione

Ora è il momento di passare dal tuo sito per avviare il processo di installazione. Se hai caricato WordPress nella directory public_html, è necessario andare a http://tuodominio.com nel tuo browser preferito. La prima cosa che noterai è un messaggio, che indica che non si dispone di un file wp-config.php e si dovrebbe creare uno. Basta cliccare sul pulsante creare una configurazione file per procedere.

In questa pagina viene visualizzato un messaggio che chiede di preparare le informazioni necessarie per l'installazione. Dal momento che abbiamo già queste informazioni, è sufficiente premere il pulsante vai!

Inserisci i dettagli per il database MySQL appena creato e premi il pulsante invia.

WordPress verificherà se le impostazioni sono corrette. Se hai inserito tutte le informazioni necessarie, vedrai una schermata di conferma. Premi il pulsante avvia l’installazione per procedere con l’installazione.

Nella schermata successiva si dovranno inserire le informazioni sul proprio nome utente e il titolo del tuo nuovo sito. Inoltre, è possibile specificare se si vuole che i motori di ricerca indicizzino il tuo sito. Una volta riempite le informazioni, premi il pulsante Installa WordPress. Tieni a mente, tuttavia, che si dovrebbe specificare un indirizzo di posta elettronica reale. Potrà essere poi utilizzato nel caso in cui si dimentichi la password.

FATTO! La tua nuova applicazione WordPress è installata. È possibile utilizzare il pulsante d’accesso per accedere al back-end amministrativo e iniziare a postare nel tuo nuovo sito.