Aggiornamento automatico di WordPress

Scopri come configurare o disattivare gli aggiornamenti automatici di WordPress

In WordPress 3.7, una nuova funzionalità è stata introdotta - gli aggiornamenti automatici. In questo tutorial faremo del nostro meglio per spiegare in che modo gli aggiornamenti automatici funzionano, come configurarli e come disattivarli completamente, nel caso in cui si desideri gestire tutto manualmente.

Configurazione aggiornamenti automatici di default

Per impostazione predefinita, a partire dalla versione 3.7 in poi, il tuo sito WordPress si aggiornerà quando una versione minore o aggiornamento di sicurezza viene rilasciato. Questo significa che, se usi WordPress 3.7.0 e devi passare a 3.7.1, WordPress si aggiornerà in automatico. D'altra parte, se WordPress 3.8 viene rilasciato (una versione principale) per impostazione predefinita sarà necessario aggiornare manualmente.

IMPORTANTESe usi un sistema di controllo di versione, WordPress disabiliterà i suoi aggiornamenti automatici. Attualmente, controllerà se state utilizzando Subversion, Git, Mercurial, o Bazaar.

Come abilitare gli aggiornamenti principali rilasciati

Se desideri che gli aggiornamenti automatici di WordPress coinvolgano i principali aggiornamenti di base, dovrai aggiungere una singola riga di configurazione. Per fare questo, apri il file wp-config.php nella cartella principale della tua installazione di WordPress e aggiungi questa riga a esso:

Come abilitare gli aggiornamenti dei plugin

Se desideri che i plugin vengano aggiornati automaticamente da WordPress quando viene rilasciata una nuova versione, è necessario aggiungere una riga a file wp-config.php, simile a quello sopra. Questa volta, tuttavia, un filtro viene utilizzato per abilitare gli aggiornamenti automatici:

Come abilitare l’aggiornamento del tema

Se desideri che WordPress gestisca l’aggiornamento dei temi, è necessaria un'altra linea al file wp-config.php:

NOTA Questo funziona solo se il tema è scaricabile dalla repository ufficiale di WordPress. Se stai usando un tema a pagamento, per esempio, o hai scaricato il tema dal sito Web di un designer, questo non si aggiorna automaticamente quando viene rilasciata la nuova versione.

Come disattivare gli aggiornamenti automatici di base ma consentirli per plugin e temi

Se vuoi interrompere gli aggiornamenti automatici principali di WordPress, ma consentirli per i tuoi plugin e/o temi, è possibile aggiungere queste righe nel file wp-config.php:
Arrestare i principali aggiornamenti automatici:

Quindi abilitali per plugin/temi:

Come disattivare completamente gli aggiornamenti automatici di WordPress

Se desideri disattivare completamente gli aggiornamenti automatici di WordPress, apri il file wp-config.php e aggiungi questa riga ad esso:

IMPORTANTE Se disattivi completamente gli aggiornamenti automatici di WordPress, questo disattiverà l’aggiornamento dei plugin, temi e aggiornamenti automatici di base, non importa quali configurazioni hai fatto per i temi o plugin.