Protezione dallo spam: SpamAssassin

SpamAssassin è un filtro automatizzato per l’e-mail che utilizza una vasta gamma di algoritmi euristici nelle intestazioni delle e-mail e nel testo del corpo del messaggio, allo scopo di identificare lo "SPAM" (e-mail non richieste). Questo software è in grado di eliminare più del 98% di tutti i messaggi di SPAM. Le sue prestazioni dipendono dalla configurazione personale, che può essere regolata da ogni proprietario di sito web. Una volta identificata, l'e-mail viene etichettata come "SPAM" per essere filtrata in seguito, utilizzando il client e-mail desktop dell'utente.

Per maggiori informazioni, ti invitiamo a visitare il sito web ufficiale di SpamAssassin.

Per configurare il tuo SpamAssassin, segui i seguenti passi:

PASSO 1: per accedere al menu di SpamAssassin, clicca sull'icona SpamAssassin nella schermata principale dell'interfaccia cPanel.

PASSO 2: per abilitare SpamAssassin, clicca sul pulsante Attiva SpamAssassin.

PASSO 3: per disabilitare SpamAssassin, clicca su Disabilita SpamAssassin.

PASSO 4: per attivare Spam Box, clicca su Attiva Spam Box.

PASSO 5: per disattivare Spam box, clicca su Disattiva Spam Box.

PASSO 6: per configurare SpamAssassin, clicca su Configura SpamAssassin.

Verrai redirezionato a una pagina in cui potrai configurare l'aggressività di SpamAssassin nei confronti dei messaggi di spam. Puoi mettere in blacklist fino a cinque indirizzi e-mail dai quali non desideri ricevere e-mail.

  • Nel campo required_score puoi impostare il numero di hit necessarie prima che un’e-mail sia considerata spam. SpamAssassin utilizza un proprio algoritmo nell'assegnazione del punteggio di spam ai messaggi. Basicamente, più il valore che imposti è basso, più SpamAssassin sarà aggressivo nei confronti dei messaggi in entrata.
  • Nei campi Punteggio puoi assegnare punteggi a un dato test eseguito da SpamAssassin.

Gli ultimi cinque campi sono riservati agli indirizzi e-mail in whitelist. Dovresti inserire in whitelist gli indirizzi che t'inviano e-mail che sono erroneamente contrassegnate di frequente come spam.